Mariablu Scaringella

Mariablu Scaringella nasce, pasce e ama in Puglia, ma vive discretamente bene anche oltreconfine.
Ha un diploma da geometra ed una laurea da decoratrice ma non ha ancora deciso quale utilizzare.
Ha scelto una tesi sulla simbologia delle fiabe tradizionali nel tentativo di tornare bambina ma le si è spalancato davanti il mondo dei simboli e non ne è più tornata indietro.
Nel dubbio di dove si trovi ma, soprattutto, per fare cosa, ha raccolto in un’unica valigia tutta la sua esperienza da artista, videomaker, lettrice, simbolista, appassionata di musica e teatro e, nel 2013, ha intrapreso un bellissimo viaggio dal nome Made in Blu.
Avendo compreso, all’alba dei 40 anni, che la comunicazione è il suo percorso, nel 2016 fonda, insieme all’amica e socia di sogni utopici Alessia Vania, l’associazione Piani Paralleli, per diffondere anche la bellezza creata da altri talenti.

Made in Blu

POMERIGGI ALL’OMBRA DI UN LIBRO 2013/2014 – Nel centro storico di Bisceglie, sette incontri con gli autori per chiacchierare -e non solo- di amore, dolore ed indagini, gustando il fresco del tardo pomeriggio estivo.

SFUMATURE DI VINO – Una mostra fotografica, libri a tema, un divertente spettacolo teatrale che affonda le radici nella tradizione del racconto popolare orale e si sviluppa in un turbinio di situazioni ed un racconto con burattini per permettere anche ai più piccini d’inebriarsi quanto i grandi.

OPENBOOK VA IN CITTA’ – Una mini rassegna. Tra un cappuccino ed un cornetto, è capitato di scorgere i libri dagli argomenti più vari o di trovare un autore in pizzeria di domenica pomeriggio…

Il Circolo Letterario dell’Arci Open Source e l’associazione culturale Made in Blu hanno spostato i libri dagli scaffali incoraggiando la lettura nei bar, nelle pizzerie e nei musei per tutta la primavera!

VOLTI DI DONNE – La manifestazione ha ospitato la mostra di due fotografe a confronto, Rossella Manisi e Christina Hope.
L’esposizione fotografica mostra due aspetti di donna molto diversi, apparentemente contrastanti ma che, molto spesso, convivono nella stessa donna. La donna femminile, fragile, fiabesca sembra un’utopia per la donna reale, che lotta ogni giorno con la vita quotidiana, con le sue difficoltà e mancanze, che a volte è costretta a ‘fare l’uomo’, altre volte a subirlo, invece vive dentro di lei, ed è ciò che le dà forza per andare avanti.
Questa dicotomia apparente si scontra e si incontra attraverso le immagini e nell’allestimento della mostra stessa ed è stata amplificata dalla musica e dalle parole di libri a tema.

BOLLICINE D’AUTORE – Conversazioni sul blue carpet e raccolta fondi pro AGEBEO.
Una chiacchierata sul bordo piscina, sorseggiando un aperitivo, mentre sullo sfondo il tramonto lascia spazio allo skyline della Bari by night. Tutto questo è Bollicine d’autore- Conversazioni sul blue carpet, un piacevole incontro a settimana in cui la cultura e la beneficienza si sostengono a vicenda.

UNA PINTA DI LIBRI – 4 appuntamenti estivi, dopo una lunga giornata in attesa delle ferie o del week end, quando il caldo anestetizza i pensieri e anche il divano di casa tua ti implora di uscire per respirare un po’, Made in Blu, insieme all’associazione Oltrebabele, offre una dissetante serata presso il Safarà: una fresca birra artigianale abbinata a 4 libri dal sapore rock!

UN LIBRO PRIMA DI CENA – Una serie di incontri al fresco di un giardino segreto, quello del Seminario a Conversano, nelle calde serate estive, degustando un calice di bianco o di rosso e assaggiando prodotti pugliesi, per conversare, o semplicemente ascoltare, un autore sulla sua ultima fatica letteraria.
Così nasce l’idea di “Un libro prima di cena”: per promuovere la cultura, avvicinarsi alla lettura, aiutare gli autori emergenti, trascorrere del tempo, quello prima di cena appunto, stuzzicando la nostra mente e solleticando il nostro palato. Senza dimenticare l’importanza di viaggiare, attraverso le pagine di un libro, anche con la mente. Perché è proprio da questo concetto che è partito il progetto dell’Associazione Culturale MadeInBlu, che da tempo si fa promotrice di incontri con gli autori, con il blog di viaggi CittàMeridiane.